Cosa mi ha fatto venire in mente il film "The Imitation Game"

Leggendo vari libri negli ultimi giorni, mi sono imbattuto anche in "Non solo Enigma", di Silvio Hénin. Ha risvegliato in me la passione per l'informatica veramente vintage e i codici segreti, passione che mi ha sempre animato. Ho quindi rivisto subito anche "The Imitation Game", con Benedict Cumberbatch e Keira Knightley. E mi è venuto in mente che, come l'Alan Turing dell'epoca, si ha poco tempo per fare le cose.

Me lo imporrò come policy personale: ogni giorno, ho tempo fino alle 24:00 per portare avanti l'idea che mi è venuta. Terminata la giornata, può essere che la stessa idea mi appaia sensata anche per il giorno successivo, per cui nulla quaestio. Se invece avrò una nuova idea: nuovo progetto. Da portare a termine entro le 24:00. Senza mai rimandare. Senza mai dire: questo lo farò domani.

 

-photo by Mauro Sbicego on Unsplash

Scrivi commento

Commenti: 0